Prepara la tua azienda alle potenzialità dell’AI. Parti dall’app raccolta ordini.

Mag 15, 2024 | News and Industry

Tempo di lettura: 3 minuti 

Un sistema di gestione ordini raccoglie una grande mole di dati, dal CRM al post vendita. Scopri come fornire una solida base, per trarre il massimo dall’AI.

Il panorama digitale di oggi offre alle imprese soluzioni sempre più avanzate per ottimizzare i processi di vendita, rendendoli più efficaci oltre che più efficienti.  

Per gestire la rete vendita, l’innovazione tecnologica ha portato allo sviluppo di applicazioni per la raccolta ordini sempre più potenti e complete, in grado di automatizzare la raccolta di dati CRM, l’elaborazione di offerte e ordini, e di tener monitorato l’andamento delle vendite, il comportamento dei clienti e altri dati chiave per il proprio business. 

Poiché le imprese stanno diventando sempre più digitalizzate e sono alla ricerca di soluzioni complete per ottimizzare i processi di vendita, le compagnie informatiche stanno integrando l’Intelligenza Artificiale all’interno dei loro applicativi, per poter dotare le aziende di strumenti sempre più sofisticati e strategici.

Tuttavia, per sfruttare appieno il potenziale dell’AI, non è sufficiente che una piattaforma vendite sia soltanto tecnologicamente avanzata. Deve anche essere in grado di integrare in modo efficace tutte le informazioni rilevanti e di fornire strumenti di analisi avanzati per alimentare i processi decisionali aziendali. In questo contesto, emerge la necessità di soluzioni di raccolta ordini all’avanguardia, capaci di soddisfare le esigenze crescenti di elaborazione e integrazione dei dati.

In questo articolo, elencheremo alcune delle funzionalità più avanzate di un’app di raccolta ordini, mirate a fornire una base solida per il futuro impiego dell’AI nelle strategie aziendali.

Integrazione multicanale dei dati

Un’app avanzata e al passo coi tempi deve essere in grado di raccogliere dati provenienti da una vasta gamma di fonti, tra cui l’ERP e il CRM, i sistemi di vendita online e offline e altre fonti di dati esterne. Questa integrazione multicanale consente di ottenere una visione completa del cliente e del contesto commerciale, fornendo un quadro accurato e dettagliato per l’analisi e la presa di decisioni. 

Viceversa, chi opera sul campo è in grado di trasmettere in tempo reale, attraverso la funzione di sincronizzazione, le informazioni aggiornate alla sede, nuovi ordini, questionari cliente, un incasso ricevuto ecc. Integrazione multicanale e comunicazione bidirezionale sono la base di un processo di vendita efficiente

Configurazione dinamica

Le funzionalità di personalizzazione e configurazione estese permettono agli agenti di adattare rapidamente i prodotti alle esigenze specifiche dei clienti. Attraverso un configuratore intuitivo, l’utente può modificare le caratteristiche dei prodotti visualizzando immediatamente le variazioni di prezzo e le opzioni disponibili. Questa flessibilità permette alle aziende di offrire soluzioni su misura che si adattano perfettamente alle richieste dei clienti, aumentando così le probabilità di successo nelle vendite. 

Il configuratore si rivela uno strumento particolarmente strategico per le aziende che vendono un prodotto complesso poiché, attraverso delle interfacce intuitive, è possibile elaborare offerte molto tecniche demandando al sistema il controllo di regole e vincoli e producendo un risultato sempre corretto. Allo stesso tempo, risulta un add-on innovativo per la creazione di kit commerciali, presentare il prodotto in AR, gestire vincoli complessi in autonomia e generare ordini pronti per la produzione.

Interfaccia utente intuitiva ed esperienza utente ottimizzata

L’usabilità è fondamentale per il successo di qualsiasi piattaforma software, e le app di gestione ordini non fanno eccezione. 

Le soluzioni più sofisticate si distinguono per un’interfaccia utente intuitiva e un’esperienza utente ottimizzata. I rappresentanti di vendita possono navigare facilmente tra i prodotti, inserire ordini e accedere alle informazioni dei clienti in pochi clic, rendendo il processo di vendita più rapido ed efficiente. Inoltre, le app sono progettate per funzionare su una varietà di dispositivi e anche in modalità offline, garantendo una flessibilità senza pari per i professionisti in movimento.

Analisi e reporting avanzato

Un sistema di gestione ordini deve anche poter offrire potenti strumenti di analisi e reporting. In questo modo, manager e responsabili possono accedere a dashboard personalizzate che forniscono una panoramica dettagliata delle performance delle vendite, delle tendenze del mercato e delle prestazioni dei singoli rappresentanti.

Questa visibilità permette una presa di decisione informata, consentendo alle aziende di adattare rapidamente le strategie di vendita per massimizzare i profitti e sfruttare al meglio le opportunità di mercato. 

Le app moderne offrono anche report dinamici accessibili agli utenti di tutti i livelli. Questi report consentono di analizzare, al di fuori dell’azienda, i dati relativi alle vendite, al comportamento dei clienti e alle performance dei prodotti in modo interattivo e intuitivo. Grazie a funzionalità avanzate come filtri personalizzati, grafici e aggiornamenti in tempo reale, gli utenti possono ottenere insight immediati e prendere decisioni informate per ottimizzare le loro attività quotidiane.

Automazione dei processi di ordine

L’applicazione dovrebbe inoltre supportare l’automazione dei processi di ordine, permettendo così alle aziende di configurare regole e flussi di lavoro automatizzati per la generazione, l’approvazione e l’esecuzione degli ordini. 

Ciò riduce la dipendenza da processi manuali soggetti a errori e velocizza il ciclo di ordine.

Integrazione con sistemi di pagamento e spedizione

Un’altra caratteristica chiave è l’integrazione dell’ app gestione vendite con sistemi di pagamento, finanziamento e spedizione esterni, al fine di gestire facilmente transazioni finanziarie e monitorare la logistica delle consegne direttamente dall’applicazione di raccolta ordini.

Gestione avanzata dell’inventario

In aggiunta, un’ app vendite dovrebbe integrare funzionalità avanzate per la gestione dell’inventario per monitorare in tempo reale i livelli di stock, le scorte in arrivo e in partenza, e pianificare in modo proattivo gli ordini per evitare scorte esaurite o eccessive.

Sicurezza e conformità

Con la crescente preoccupazione per la sicurezza dei dati, un’applicazione all’avanguardia deve mettere la sicurezza dei dati al centro delle sue funzionalità, implementando robuste misure di sicurezza e garantendo la conformità alle normative e ai protocolli di sicurezza del settore.

Sviluppo responsabile: attenzione alla sostenibilità

Oltre alla funzionalità e all’efficienza operativa, un altro aspetto sempre più rilevante per le aziende è l’immagine che proiettano sul mercato, consapevoli dell’importanza della sostenibilità ambientale e sociale. Le app di gestione ordini possono svolgere un ruolo significativo in questo contesto, contribuendo a ridurre il consumo di carta e le emissioni di carbonio associate ai processi di ordinazione tradizionali.

Parti da SellMore: la nostra applicazione mobile per raccolta ordini agenti di vendita

In conclusione, l’AI sicuramente potrà valorizzare i dati raccolti dalla tua rete vendita, ma per farlo, necessita di una base solida che permetta da un lato la raccolta del dato in modo rapido e fluido, dall’altro la dinamicità tecnologica necessaria per integrarsi con altre piattaforme e avviare un processo completamente automatizzato e privo di errori.

Con l’introduzione dell’intelligenza artificiale, è evidente che il futuro delle vendite può trarre vantaggio da significativi miglioramenti. Tuttavia, è importante sottolineare che tali progressi saranno pienamente realizzabili solo se accompagnati da un solido sistema di raccolta dati.

Le piattaforme moderne devono comunque sempre centralizzare l’aspetto umano, fornire all’utente interfacce semplici e pensate per la loro specifica attività, oltre che insights preziosi per migliorare le proprie performance, portando così ad un’adozione propositiva della nuova tecnologia e ad abbracciare l’AI come un’assistente a cui non si desidera rinunciare.

Hai bisogno di innovare i tuoi processi di vendita? Intelligenza artificiale e vendite possono cooperare in SellMore, l’applicativo CRM e vendite dotato di tecnologia all’avanguardia, altamente personalizzabile e integrabile, per una raccolta dati al passo con le esigenze del prossimo futuro.

Contattaci

Cliccando su “Invia” si accettano i termini e le condizioni presenti nella Privacy Policy.